Ricette Ricette veloci e pratiche

Smoothie al tè verde, con mango e banana

smoothie al mango
Scritto da ifmadmin

Lo smoothie al tè verde è ottimo per uno spuntino rinfrescante e nutriente. Uno sfizio immancabile per uno snack estivo ricco di sapore.

Durante l’estate, per colazione o come spuntino, lo smoothie al tè verde, con mango e banana è perfetto per rimanere in forma con gusto.

smoothie

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/frullato-mango-mangiare-drink-887417/

La ricetta dello smoothie al tè verde

La preparazione di questa bevanda genuina è semplice e veloce.

Per un risultato ancora migliore, noi di Italian Food Mom consigliamo di mettere in congelatore la frutta, già tagliata a fette.

In questo modo la consistenza finale resta più vellutata.

Ingredienti

  • 1 mango maturo tagliato a fette e congelato
  • 1 banana tagliata e congelata
  • 1 bustina di tè verde
  • 1 tazza di acqua bollente (circa 300 ml)
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • qualche cubetto di ghiaccio a piacere
tè verde

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/bustina-di-t%C3%A8-tazza-da-t%C3%A8-ceramica-3836347/

Tenere in freezer della frutta già lavata e tagliata è molto utile per preparare frullati, sorbetti e smoothie in qualsiasi momento della giornata.

Inoltre, si evitano sprechi e si possono gustare alcuni prodotti anche fuori stagione!.

Procedimento

In un pentolino di piccole dimensioni mettiamo l’acqua e la portiamo a bollore.

Nel frattempo prendiamo la frutta congelata e la poniamo nel boccale di un frullatore.

Quindi, aggiungiamo il cucchiaio di miele e qualche cubetto di ghiaccio.

Quando l’acqua bolle mettiamo in infusione la bustina di tè verde ed attendiamo qualche minuto.

Per raffreddare il tè aggiungiamo qualche cubetto di ghiaccio, in modo da accelerare la preparazione.

Iniziamo a frullare la frutta con il miele ed il ghiaccio, alla massima velocità, per pochi secondi.

Aggiungiamo ora, a piacere, il tè verde freddo e continuiamo a frullare fino ad ottenere la texture desiderata.

Se lo smoothie risulta troppo denso aumentiamo la quantità di tè verde.

Se invece vediamo che, ancora prima di aggiungere la parte liquida, il frullato ha già una densità simile a quella desiderata, ne aggiungeremo meno; in base alle nostre esigenze.

smoothie al mango

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/mango-agitare-plastica-paglia-4488577/

Serviamo subito, ben freddo e cremoso, in un bicchiere alto con una cannuccia colorata e con una fettina di mango per decorare.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/mango-agitare-plastica-paglia-4488577/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/frullato-mango-mangiare-drink-887417/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/bustina-di-t%C3%A8-tazza-da-t%C3%A8-ceramica-3836347/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina