Lifestyle

Nasce nelle Marche la cannuccia commestibile, per dire no all’uso della plastica

canù cannucce commestibili
Scritto da ifmadmin

Con la nascita della cannuccia commestibile, idea tutta italiana, continua la battaglia contro l’uso della plastica, per la salvaguardia del nostro pianeta.

La cannuccia commestibile, che prende il nome di Canù, è a base di riso e mais.

canù cannucce commestibili

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ALPANblog/

 

Dopo la nuova app To Good To Go, che combatte lo spreco alimentare, pensiamo anche ad un mondo plastic free, con la nuova cannuccia tutta da mangiare!.

Naturalmente senza glutine, può essere mangiata dopo il suo utilizzo, senza produrre rifiuti di plastica.

Adatta anche a chi soffre di celiachia, oltre ad essere biodegradabile, rappresenta una vera e propria sfida per la salvaguardia dell’ambiente che ci circonda.

La cannuccia da mangiare è nata nelle Marche, attraverso un progetto messo a punto dalla Cooperativa Campo di Fossombrone.

Quest’ultima è specializzata in agricoltura biologica, ed estremamente competente nel settore della pasta.

Da qui l’idea di rivoluzionare il concetto di  cannuccia da come siamo abituati a vederla ed utilizzarla, a favore di un prodotto innovativo ed ecologico.

cannucce di plastica

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cannucce-cannucce-di-plastica-4386705/

Un’alternativa eco-sostenibile all’uso della plastica, che a partire dal 2021, finalmente, inizierà a scomparire dal commercio.

Canù racchiude in sé materie prime made in Italy.

Consiste, infatti, nell’uso di una pasta corta e forata: le “zite” trasformate in lunghe cannucce tutte da mangiare.

Sul mercato esistono già alcune alternative alle classiche, tutte di plastica.

Si tratta della cannuccia realizzata in zucchero glassato, ad esempio.

O ancora quella a base di alghe marine; idea tutta americana.

Il 2021, segnerà una svolta importante sull’uso della plastica monouso.

L’Unione Europea, infatti, ne ha vietato l’utilizzo. Sono quindi banditi piatti, posate, cotton fioc e non ultime, proprio le cannucce.

Questo perché si tratta di materiali fortemente inquinanti, che stanno danneggiando tutti gli ecosistemi.

Sta di fatto che per salvaguardare il nostro pianeta dobbiamo essere consapevoli e cercare di migliorare il nostro stile di vita.

Presto i contenitori monouso in plastica monouso verranno aboliti; ma siamo noi, in prima persona, a doverci prendere cura dell’ambiente che ci circonda, rispettandolo e curandolo.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cannucce-cannucce-di-plastica-4386705/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ALPANblog/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento