Conserve Ricette

Crème de cassis: il liquore di ribes nero tipico della Borgogna

creme de cassis
Scritto da ifmadmin

Il liquore di ribes nero, chiamato anche Cassis de Dijon, nasce dall’unione di questo frutto ricco di proprietà benefiche, con alcool, acqua e zucchero.

Il liquore di ribes nero è una specialità di Digione: in Borgogna (Francia). Chiamato anche Cassis de Dijon, ad indicarne il luogo di origine, il suo sapore è tipicamente fruttato.

Crème de cassis

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/214976582198601713/

La ricetta del liquore di ribes nero: crème de cassis

Correva l’anno 1841, quando venne messa a punto la prima ricetta di crème de cassis; all’interno della fabbrica Lejay-Lagoute.

Molto amato in tutto il mondo, questo prodotto a base di ribes nero può essere consumato liscio; oppure a costituire cocktail come il Kir, che viene bevuto come aperitivo.

Ingredienti

La preparazione per ottenere anche a casa la crema di ribes nero è piùttosto lunga e laboriosa, però ne vale la pena.

In commercio ne esistono diverse tipologie; ma la soddisfazione di poterlo preparare a casa non ha prezzo!.

  

  • 500 g di bacche di ribes nero mondate, lavate ed asciugate con cura
  • 500 ml di alcool a 90° per liquori
  • 250 g di zucchero semolato
  • 400 ml di acqua
ribes nero

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/ribes-nero-frutta-sano-estate-bio-3511577/

Procedimento

Laviamo ed asciughiamo con un canovaccio pulito le bacche di ribes nero; possibilmente appena raccolte.

Le mettiamo in una terrina e, con l’aiuto di una forchetta, le schiacciamo per creare una poltiglia violacea.

Versiamo l’alcool sopra alla frutta schiacciata e copriamo con la pellicola trasparente, in modo che il tutto rimanga completamente sigillato.

Lasciamo riposare a temperatura ambiente per 24 ore; poi trasferiamo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e mettiamo in frigorifero per una settimana.

,

Al temine di questo periodo, prendiamo un pentolino dai bordi alti e prepariamo uno sciroppo con acqua e zucchero; nelle dosi prima indicate.

Lasciamo raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo filtriamo il composto di mirtilli neri e alcool, con un colino a maglie fini rivestito di garza.

Uniamo ora lo sciroppo di acqua e zucchero al liquido filtrato; mescoliamo energicamente e lasciamo riposare in frigorifero per una decina di giorni.

Crème de cassis

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/214976582198601713/

Imbottigliamo il liquore di mirtillo nero e lasciamo ancora riposare per circa tre mesi, prima di poterlo gustare liscio, con ghiaccio; oppure in profumati cocktails.

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/214976582198601713/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/ribes-nero-frutta-sano-estate-bio-3511577/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento