Consigli e piccoli trucchi

La ricetta del repellente anti zanzare naturale, per difendersi da questi fastidiosi insetti

spray ani zanzare
Scritto da ifmadmin

Difendersi dagli insetti non sempre è semplice. Per combatterli, possiamo però preparare in casa un repellente anti zanzare efficace e profumato, tutto naturale.

Menta e basilico sono le erbe aromatiche protagoniste della ricetta del repellente anti zanzare home made, tutto naturale, semplice da preparare e molto efficace.

combattere le zanzare

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/illustrations/zanzara-schnake-pungiglione-insetto-1465062/

Il caldo afoso degli ultimi giorni ha generato un vero e proprio “boom” nella presenza di zanzare e le punture di zanzara prudono molto!

Rimedi naturali conto gli insetti

Esistono piante da tenere sul davanzale della finestra o sul terrazzo, che fungono da repellente. 

Si tratta di aromatiche profumate e molto buone per cucinare; unendo quindi l’utile al dilettevole. Menta, basilico, lavanda, geranio, citronella, calendula, melissa e rosmarino ne sono esempi funzionali e semplici da coltivare.

Organizzando un vero e proprio “balcone anti-zanzare”, con una forte biodiversità, possiamo rimanere all’aperto anche nelle ore serali a goderci un po’ di frescura; senza essere invasi dalle fastidiose zanzare.

erbe aromatiche in vaso

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/erbe-a-base-di-erbe-in-crescita-2278909/

Attenzione, però, evitiamo però i ristagni di acqua nei sottovasi, luoghi favorevoli alla loro riproduzione.

Anche l’odore di alcuni oli essenziali risulta fastidioso a questi insetti, in quanto è in grado di disorientarle.

I più efficaci sono l’olio essenziale di lavanda, di limone, di citronella e di geranio. 

La ricetta del repellente anti zanzare naturale

Pochi semplici ingredienti, di facile reperibilità, possono essere impiegati per la preparazione di un repellente home made, che può essere utilizzato anche dai bambini; oltre che essere preparato dalle loro piccole mani.

Ingredienti

2 litri di acqua,

2 mazzetti di menta,

1 mazzetto di basilico

Procedimento

Portiamo ad ebollizione l’acqua in una pentola.

Quindi, aggiungiamo menta e basilico e lasciamo sobbollire per una ventina di minuti.

Facciamo raffreddare a temperatura ambiente, quindi filtriamo il composto ottenuto e lo versiamo in uno spruzzino.

Il repellente va conservato in frigorifero per poi essere spruzzato sul corpo in abbondanza, all’occorrenza.

Se le zanzare ci pungono, come possiamo lenire il prurito?

Per alleviare il disagio provocato dalle punture di zanzara la calendula è molto efficace.

calendula

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/l-olio-essenziale-di-spa-4065187/

In commercio ne esistono unguenti e creme adatti a tutti.

Molto funzionale è anche il gel di aloe vera, così come il tea tree oil.


Per auto produrre un delicato spray dopo-pick possiamo fare un decotto di fiori di calendula e, una volta freddo, spruzzarlo sulle parti lesionate. Sarà un grande sollievo!

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/gambe-ragazza-incognito-1977061/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/erbe-a-base-di-erbe-in-crescita-2278909/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/illustrations/zanzara-schnake-pungiglione-insetto-1465062/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/l-olio-essenziale-di-spa-4065187/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento