Lifestyle Prodotti stagionali

Le pesche: succosi frutti simbolo dell’estate

pesche
Scritto da ifmadmin

Le pesche sono frutti dolci e succosi, tipici del periodo estivo. Ne esistono molte varietà, con polpa gialla e bianca; tutte zuccherine e ricche di virtù.

Bianche, gialle, pesche noce, tabacchiere; ne esistono davvero tantissime varietà, tutte succose e golose, per un frutto estivo davvero speciale!

pesca

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/peach-frutta-pesco-bio-albero-2632182/

Caratteristiche delle pesche: uno dei frutti estivi per eccellenza

La pesca è il frutto dell’albero del pescoPrunum persica, appartenente alla famiglia delle Rosacee Prunoidee.

Dalle varie forme più rotonde o schiacciate e dalla buccia liscia a quella più vellutata, le pesche rappresentano un vero e proprio simbolo della stagione estiva.

Essendo molto versatili in cucina, si possono consumare fresche al naturale o in macedonie. Oppure in conserve come marmellate, succo, liquori, sotto forma di acqua aromatizzata o sciroppate; ma anche in gustosi dolci di vario genere.

Inoltre, sono ipocaloriche e quindi molto consigliate nelle diete per la perdita di peso.

Sono poi ricche di acqua (circa il 90%), fibre (purché vengano consumate con la buccia), vitamine C, B e A e povere di grassi.

Potassio, fosforo magnesio e calcio sono i sali minerali che più le caratterizzano.

Le pesche tra storia e leggenda

L’albero del pesco è originario della Cina, Paese in cui rappresentava il simbolo dell’immortalità e veniva già coltivato circa cinquemila anni fa.

La sua fioritura cade in primavera ed è spettacolare, poiché i fiori compaiono prima delle foglie, dalla caratteristica forma lanceolata.

fiori di pesco

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/fiori-anche-fiori-di-pesco-2723842/

Alcune varietà vengono utilizzate unicamente per scopi decorativi e vengono chiamate “peschi da fiore”; la cui produzione di frutti è pressoché irrilevante.

Le coltivazioni di questo frutto hanno preso piede in Italia, tanto che la nostra penisola si posiziona tra i maggiori produttori mondiali.

Le proprietà benefiche delle pesche

La medicina tradizionale cinese riconosce in questi frutti molte proprietà:

1) depurative

2) digestive

3) vermifughe

4) utili contro il mal di testa

5) antiossidanti

6) lassative

7) rinfrescanti

8) diuretiche

Il potassio presente nella pesca aiuta la circolazione sanguigna.

La vitamina B ed il calcio aiutano il sistema nervoso e agevolano la rigenerazione cellulare.

Il fosforo migliora la memoria.

La vitamina C, invece, agisce sul sistema immunitario andando a rinforzarlo naturalmente; mentre la vitamina A migliora la vista.

Consumare regolarmente questi frutti, ovviamente durante la loro stagionalità, aiuta quindi il benessere del nostro organismo, con la semplicità di quanto la natura ci offre.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/peach-frutta-pesco-bio-albero-2632182/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/fiori-anche-fiori-di-pesco-2723842/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

1 Comment

Lascia un commento