Consigli e piccoli trucchi Lifestyle Prodotti stagionali

Il tarassaco o dente di leone: un alleato per la nostra salute

tarassaco
Scritto da ifmadmin

Il tarassaco comune, conosciuto anche come dente di leone, o cicoria selvatica; è una pianta spontanea ricca di virtù e proprietà benefiche per l’organismo.

Il tarassaco è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Asteracee. Molto diffusa nei prati, ha un caratteristico fiore giallo, che poi si trasforma in un soffione: una palla di lanuggine che i bambini adorano soffiare!.

soffione

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/dente-di-leone-hawkbit-fiore-22399/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/baviera-algovia-nubi-primavera-746584/

Caratteristiche e proprietà del tarassaco

La cicoria selvatica è una pianta officinale spontanea, caratteristica delle zone a clima temperato.

Ricca di proprietà benefiche per l’organismo, oltre ad essere utilizzata in cucina, è un ottimo rimedio naturale per molteplici disturbi.

Facilmente riconoscibile, grazie alle sue infiorescenze gialle, favorisce la salute dell’apparato digerente, ed in particolare del fegato.

Inoltre, aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica, andando a purificare in profondità l’intero organismo.

tarassaco

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/baviera-algovia-nubi-primavera-746584/

Attenzione, però, meglio non consumarla se si soffre di calcoli biliari e di gastrite. L’assunzione, infatti, potrebbe aumentare il rischio della comparsa di coliche.

Anche durante la gravidanza ed il periodo di allattamento ne è sconsigliata l’assunzione.

Il significato del nome “dente di leone”

Il nome “dente di leone” deriva dalla caratteristica forma frastagliata delle foglie della cicoria selvatica: ottima per insaporire insalate, risotti, crocchette e come contorno, mangiata nella sua naturalezza.

Il soffione che si sviluppa dopo il fiore, tanto amato dai bambini, rappresenta il simbolo della leggiadria, della speranza per il futuro e della fiducia nei confronti della realizzazione dei propri sogni.

Usi del tarassaco in cucina

La cicoria selvatica si presta a numerose preparazioni culinarie.

Il vantaggio del suo utilizzo è che si tratta di una pianta spontanea e facile da riconoscere. Quindi si può raccogliere nei prati e non è necessario acquistarla. Il risparmio è garantito!.

dente di leone

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/baviera-algovia-nubi-primavera-746584/

Il suo sapore è amarognolo, quindi non amato da tutti.

Sia le foglie che i fiori sono edibili. Le prime, quelle più giovani e tenere, vengono usate per la preparazione di risotti, minestre, insalate, zuppe e torte salate.

I petali dei fiori, invece, sono molto apprezzati nelle insalate miste crude, perché oltre a dare un buon sapore, conferiscono un tocco di colore al piatto.

Assolutamente da provare è il tarassaco sbollentato e poi fatto saltare in padella con olio e aglio. Un classico della cucina contadina di una volta.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/baviera-algovia-nubi-primavera-746584/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/dente-di-leone-hawkbit-fiore-22399/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

1 Comment

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina