Primi piatti Ricette

La frittatensuppe: golosi tagliolini di crespelle in brodo

frittatensuppe
Scritto da ifmadmin

La frittatensuppe, tradotta letteralmente come zuppa di frittata, è un piatto tipico invernale delle cucine tedesca e austriaca.

La frittatensuppe è una zuppa calda tipica del periodo invernale. Tagliatelle di frittata servite in brodo, semplici da preparare e molto saporite.

frittatensuppe

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frittella-mangiare-pranzo-3550617/

La ricetta della frittatensuppe

Questa zuppa viene cucinata in generale nel Centro Europa. Germania, Austria, Ungheria e Alto Adige la rappresentano in ogni sua forma. Ogni località presenta le sue varianti, tutte gustose.

Insieme alla zuppa d’orzo è una ricetta immancabile sulle tavole del periodo invernale.

Il brodo di carne o vegetale, a seconda dei gusti e del luogo di origine è il sovrano indiscusso di questa ricetta. Al suo interno vengono tuffate le tagliatelle di crespelle; poi un tocco finale di erba cipolline e il piatto è servito!.

Ingredienti

Le dosi sono per 4 persone

  • 2-2,5 litri di brodo vegetale (carota, cipolla, sedano e sale grosso portato ad ebollizione e, a cottura delle verdure, poi lasciato restringere per esaltarne il sapore)
  • 100 g di farina 00
  • 2 uova
  • 1/4 di litro di latte
  • 30 g di burro (per ungere la pentola quando si cuociono le frittatine)
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato (va bene anche quello congelato, già pronto all’uso)
  • erba cipollina a piacere, per il tocco finale
erba cipollina

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/verdure-erba-cipollina-natura-morta-711380/

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo preparare il brodo vegetale, oppure di carne, a seconda dei gusti e delle preferenze di ciascuno. Noi abbiamo cucinato un brodo a base di verdure: sedano, carota e cipolla; con il sale.

Prepariamo le frittatine o crespelle. In una ciotola di medie dimensioni stemperiamo la farina con il latte fatto precedentemente intiepidire; aiutandoci con una frusta.

Aggiungiamo le uova intere, il prezzemolo tritato ed un pizzico abbondante di sale fino. Amalgamiamo il composto, che deve risultare liscio e senza grumi.

Cuociamo ora le crespelle. In una pentola antiaderente scaldiamo una parte del burro e versiamo un mestolo di composto, fino a ricoprire tutta la superficie del pentolino, con uno strato di circa 4 millimetri.

Quando vediamo apparire qualche bollicina sulla superficie giriamo la frittatina e lasciamo cuocere sull’altro lato; poi togliamo dal fuoco e mettiamo da parte su di un piatto.

Continuiamo a cuocere le crespelle fino ad esaurimento del composto.

crespelle

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/crespella-frittella-cibo-953247/

Quando sia il brodo che tutte le crespelle sono pronti, procediamo arrotolando le frittatine e tagliandole a striscioline come se fossero delle tagliatelle.

In una zuppiera mettiamo quindi le tagliatelle di crespelle, poi versiamo sopra il brodo filtrato e completiamo con una spolverata di erba cipollina sminuzzata.

La zuppa va servita subito in tavola, quando è bollente.

Chi lo desidera può aggiungere un filo di olio extravergine di oliva a crudo e una grattata di pepe.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/frittella-mangiare-pranzo-3550617/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/verdure-erba-cipollina-natura-morta-711380/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/crespella-frittella-cibo-953247/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento