Ricette Ricette veloci e pratiche Secondi piatti

Gamberi gratinati al forno, per stupire con semplicità al cenone della vigilia di Natale

gamberi gratinati
Scritto da ifmadmin

La ricetta dei gamberi gratinati al forno è tanto semplice e veloce da preparare; quanto buona da assaporare. Ideale per la cena della Vigilia di Natale.

I gamberi gratinati al forno sono un piatto goloso, per tutta la famiglia, perfetto per la cena di magro della Vigilia di Natale.

gamberi gratinati

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/62206038589019947/

La ricetta dei gamberi gratinati al forno, per la vigilia di Natale

Una cottura al forno rapida regala un piatto dal gusto intenso, aromatizzato al limone. Ottimo in abbinamento con le polpette di sardine della tradizione siciliana.

Ingredienti

  • 500 g di code di gambero
  • 1 limone biologico non trattato
  • pan grattato in quantità variabile, a seconda di quanto i gamberi ne richiedono durante la preparazione (circa 4-5 cucchiai)
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento

Siccome si tratta di una ricetta rapida, abbiamo acquistato le code di gambero già sgusciate, in modo da accelerare ulteriormente i tempi.

code di gambero

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/gamberi-frutti-di-mare-verdure-cibo-696814/

Per prima cosa laviamo sotto l’acqua corrente e asciughiamo per bene le code di gambero, privandole della parte nera, che al gusto risulta amara.

Laviamo e tritiamo il prezzemolo fresco e mettiamo da parte.

Spremiamo mezzo limone e, in una ciotola di piccole dimensioni, lo emulsioniamo con l’olio, un pizzico di sale, una spolverata di pepe, lo spicchio di aglio intero, privato della buccia esterna e il prezzemolo tritato.

prezzemolo tritato

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/tagliere-coltello-tritate-925544/

In un altro recipiente mettiamo le code di gambero e ci versiamo sopra il condimento appena preparato. Mescoliamo in modo che si uniscano tutti i sapori e lasciamo riposare una decina di minuti.

Nel frattempo accendiamo il forno a 200°C (statico).

Eliminiamo lo spicchio di agio e tagliamo a fettine l’altra metà di limone, che aggiungiamo ai gamberi, insieme al pane grattugiato.

Amalgamiamo tutto e versiamo in una pirofila grande per gratin o in una leccarda, rivestite con carta da forno, disponendo i crostacei su di un unico strato.

Prima di infornare aggiungiamo ancora una spolverata di pane grattugiato ed un filo di olio sulla superficie. Poi cuociamo per 10-12 minuti, circa.

Non resta che impiattare e servire immediatamente, ben caldi.

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/62206038589019947/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/gamberi-frutti-di-mare-verdure-cibo-696814/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/tagliere-coltello-tritate-925544/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

1 Comment

Lascia un commento