Prodotti stagionali Ricette

Un’idea innovativa per il menù di Natale: il cappuccino di zucca

cappuccino di zucca
Scritto da ifmadmin

Il cappuccino di zucca è un antipasto dai sapori autentici, perfetto per il pranzo di Natale. Divertente da servire travestito da dessert!.

Il cappuccino di zucca è una bevanda salata davvero particolare, che può essere creata in mille varianti. Questa vellutata è un goloso antipasto per le Feste.

cappuccino alla zucca

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/alimentari-ciotola-cucchiaio-caldo-3040924/

La ricetta del cappuccino di zucca

Un antipasto apparentemente strano, ma che sprigiona sapori autentici. Una sfiziosità che potrebbe sembrare un dessert. Invece no: originale ed equilibrato, è perfetto da servire al pranzo di Natale; insieme alle bruschette rustiche con speck e scamorza.

Ingredienti

  • 500 g di polpa di zucca
  • 2 patate di grandi dimensioni
  • 1 porro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva spremuto a freddo
  • 1 confezione di robiola
  • sale e pepe q.b.
  • brodo vegetale
  • rosmarino fresco
  • 150 ml di panna
zucca butternut

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/butternut-squash-produrre-zucca-109131/

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo pulire e lavare le verdure. Iniziamo con la zucca e poi con le patate ed il porro. Tagliamo gli ortaggi a dadini e, per il momento, li mettiamo da parte.

In una pentola alta facciamo rosolare il porro nei tre cucchiai di olio extravergine di oliva. Lo lasciamo dorare, ma non bruciare.

porro

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pentola-porro-cuoco-2886619/

Aggiungiamo ora le patate e la zucca. Lasciamo insaporire e copriamo le verdure a filo con il brodo vegetale.

Portiamo a bollore, aggiustiamo di sale e di pepe a piacere e lasciamo cuocere per una ventina di minuti; mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo prepariamo la spuma di robiola. In una terrina mettiamo il formaggio, con 50 ml (dei 150 totali) di panna fresca, una spolverata di pepe, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e mescoliamo delicatamente. Tritiamo ora qualche ago di rosmarino e lo aggiungiamo a piacere alla crema di robiola. Mettiamo il composto all’interno di un sac a poche e lo poniamo in frigorifero a raffreddare per bene.

Quando le verdure sono cotte, assaggiamo che i sapori siano ben amalgamati ed eventualmente aggiustiamo ancora di sale. Con un mixer ad immersione procediamo quindi frullando il composto, in modo che risulti liscio e vellutato.

Aggiungiamo al cappuccino di zucca i restanti 100 ml di panna fresca e mescoliamo nuovamente.

Il tocco finale per presentare il cappuccino di zucca

Ora non resta che comporre il piatto finale. In una tazza da cappuccino versiamo la dose per una persona di vellutata e creiamo, con l’aiuto del sac a poche, un ciuffetto di spuma di robiola sulla sua superficie, quasi a simulare una spruzzata di panna montata.

cappuccino di zucca

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Zenzero-cibo-Perditempo-890949140968330/

Chi lo desidera può anche aggiungere dei semi di zucca tostati, oppure granella di pistacchi o mandorle; per decorare e rendere il cappuccino di zucca ancora più goloso e saporito.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/alimentari-ciotola-cucchiaio-caldo-3040924/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/butternut-squash-produrre-zucca-109131/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pentola-porro-cuoco-2886619/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Zenzero-cibo-Perditempo-890949140968330/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina