Primi piatti Ricette

La vellutata di zucca e verza: un primo piatto che scalda il cuore nelle fredde giornate autunnali

crema di zucca e verza
Scritto da ifmadmin

La vellutata di zucca e verza colora di arancione l’autunno, e riscalda gli animi di chi la assapora. Accompagnata da croccanti crostini di pane è perfetta, nella sua semplicità.

La vellutata di zucca e verza è un primo piatto semplice e saporito, adatto a tutta la famiglia, perfetto per una fredda giornata autunnale. In grado di riscaldare il palato ed i cuori dei commensali, diventa ancora più golosa se accompagnata da croccanti crostini di pane cucinati al momento.

crema di zucca e verza

FONTE FOTO: Italian Food Mom

La ricetta della vellutata di zucca e verza

La ricetta prevede, oltre alla presenza di zucca e verza, l’aggiunta di altri ortaggi quali patate, carote, cipolle e sedano.

Cremosa e invitante, questa vellutata è adatta a tutti. Può essere consumata con crostini di pane, oppure, per renderla più golosa, con le caldarroste.

Ingredienti

Le dosi indicate sono per circa quattro persone.

zucca butternut

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/butternut-squash-produrre-zucca-109131/

  • 400 g di zucca pulita tipo butternut
  • 400 g di verza
  • 1 grossa cipolla di tropea
  • 1 carota
  • 1 grossa patata, oppure 2 di medie dimensioni
  • 1 gambo di sedano bianco
  • sale e pepe q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva per la base della zuppa più 2 cucchiai per dorare i crostini di pane
  • pane raffermo tagliato a cubetti a piacere
  • timo fresco o essiccato
  • caldarroste già sbucciate
verza

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/savoia-erba-kohl-verza-3453321/

Procedimento

Per prima cosa è necessario lavare, pulire e tagliare a dadini tutte le verdure.

In una pentola di medie dimensioni e alta, mettiamo 3 cucchiai di olio extravergine di oliva con cipolla, carota e sedano a dadini. accendiamo il fuoco e facciamo rosolare per qualche minuto. Le verdure devono dorare ma non bruciare.

Aggiungiamo ora le patate e mescoliamo. Aggiustiamo di sale e pepe e poi mettiamo la zucca e la verza nella pentola.

Copriamo gli ortaggi con acqua tiepida, mescoliamo accuratamente e lasciamo cuocere per una mezz’oretta circa, senza coperchio.

cottura della crema di zucca e verza

FONTE FOTO: Italian Food Mom

Quando tutti gli ortaggi sono cotti, procediamo frullando il tutto con un mixer ad immersione. Controlliamo che la zuppa sia salata a dovere e se serve aggiungiamo un pizzico di sale.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, mettiamo i cubetti di pane raffermo, accendiamo il fuoco e lasciamo tostare qualche minuto. Aggiungiamo 2 cucchiai di olio extravergine di oliva a filo, in modo da ricoprire il più possibile i dadini e una spolverata di timo, per insaporire.

Proseguiamo con la doratura a fuoco basso e poi teniamo da parte per intingere i crostini nella vellutata.

crostini di pane

FONTE FOTO: Italian Food Mom

Se abbiamo in casa delle caldarroste puliamole bene e mettiamole in un piccolo cestino di vimini coperte con un canovaccio, in modo che si mantengano calde.

La zuppa è da servire ben calda, con qualche crostino d pane e delle buone caldarroste. come accompagnamento consiglio un bicchiere di vino rosso corposo…solo per i grandi però!

FONTE FOTO: Italian Food Mom

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/butternut-squash-produrre-zucca-109131/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/savoia-erba-kohl-verza-3453321/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina