Dolci e dessert Ricette

Le dita di zombie: i biscotti di Halloween 2018

dita di zombie
Scritto da ifmadmin

Le dita di zombie sono biscotti friabili e golosi, che fanno divertire tutti i bambini ad Halloween e che appagano il palato di grandi e piccini.

Le dita di zombie, con la cheesecake alla zucca, sono i dolci più golosi di Halloween 2018. Croccanti e friabili, sono i biscotti perfetti da regalare ai bambini durante la sera del 31 di ottobre, quando busseranno alla nostra porta travestiti.

dita di zombie

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/cakewalkbu3/6296901187/in/photolist

La ricetta delle dita di zombie, per la festa di Halloween 2018

I biscotti di Halloween a forma di dita mozzate, caratteristiche degli zombie, sono una delicata pasta frolla, arricchita con una mandorla, e spolverizzata di cacao, per rappresentare l’unghia e il dito sporco. Insomma, tanto golosi da mangiare, quanto paurosi da vedere.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 130 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 uova intere
  • qualche mandorla per rappresentare l’unghia delle dita di zombie
  • 1 cucchiaio circa di cacao, per sporcare le dita di zombie

Procedimento

La ricetta è molto veloce, basta usare un mixer, che va acceso a più riprese, fino a formare un composto sabbioso.

Mettiamo all’interno del boccale gli ingredienti in questo ordine: prima la farina, poi il burro freddo da frigorifero e tagliato a pezzetti, lo zucchero ed infine le uova, con il cucchiaino di estratto di vaniglia.

Azioniamo le lame ad intermittenza e per pochi istanti; e lavoriamo il composto per amalgamarlo. L’obiettivo è quello di formare un panetto di pasta frolla che non si scaldi, altrimenti rimarrà appiccicoso.

Trasferiamo l’impasto su di una spianatoia di legno infarinata leggermente e avvolgiamolo nella pellicola trasparente, per riporlo in frigorifero almeno mezz’ora.

Una volta trascorso il tempo necessario si può prendere l’impasto ed utilizzarlo per fare i biscotti di Halloween a dita di zombie.

impasto pasta frolla

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pasta-frolla-pasta-frolla-80913/

Prendiamo delle porzioni di pasta frolla e creiamo delle specie di grissini della lunghezza di un dito abbondante. mi raccomando, facciamoli un po’ deformati, per rendere bene l’effetto.

Con l’aiuto di un coltello a lama liscia facciamo delle zigrinature sulla superficie delle dita ottenute, e aggiungiamo in cima una mandorla, a simulare la presenza dell’unghia. Poi, con il cacao ed un piccolo pennello, dipingiamo delle ombreggiature, per rendere l’idea del dito sporco.

Inforniamo i biscotti a 160 °C per 10-15 minuti, a forno preriscaldato. Controlliamo la cottura e sforniamo. Lasciamo raffreddare su di una gratella prima di assaggiarli, accompagnandoli con una buona tazza di tè o una tisana ai frutti rossi, per simulare il colore del sangue!

Un piccolo consiglio: se la pasta frolla non viene utilizzata tutta per questa preparazione, si può conservare un paio di giorni in frigorifero. Possiamo così usarla per piccole crostate e biscotti.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/cakewalkbu3/6296901187/in/photolist

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/pasta-frolla-pasta-frolla-80913/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

2 Commenti

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina