Lifestyle

Torna l’ora solare: gli effetti sull’organismo

cambio dell'ora
Scritto da ifmadmin

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018 torna l’ora solare. Siamo pronti a spostare indietro di 60 minuti le lancette dell’orologio?

L’ora solare sta per tornare. Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018 sposteremo gli orologi indietro di 60 minuti e potremo dormire un pochino di più, guadagnando un’ora di sonno. Ottima notizia per i più dormiglioni. Ma quali sono gli effetti sull’organismo?

lancette orologio

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/orologio-lancette-dell-orologio-384646/

In cosa consiste il cambio dell’ora

Il cambio dell’ora è una convenzione di Unione europea, Svizzera e Paesi dell’Est Europa che, a partire dal 1996 si affidano allo stesso calendario per il passaggio dall’ora legale a quella solare e viceversa. In Italia questo passaggio avviene a partire dal 1916 ma in date diverse rispetto ad oggi; finché nel 1996 il passaggio è stato fissato ogni 7 mesi. Più precisamente quello all’ora legale avviene durante la notte dell’ultima domenica di marzo, mentre il passaggio all’ora solare avviene nella notte dell’ultima domenica di ottobre.

Gli effetti del cambio dell’ora sul nostro organismo

Purtroppo, questo significa che le giornate si stanno accorciando. Così, mentre al mattino ci sarà più luce all’alba, al pomeriggio il buio scenderà molto prima. Il tutto si traduce in un calo del morale di tutti; ma soprattutto dei nostri bimbi abituati a giocare al sole.

L’entrata in vigore dell’ora solare può manifestare effetti soprattutto sui soggetti più sensibili, perché si vanno a modificare i ritmi circadiani di ognuno di noi, ovvero l’alternanza tra sonno e veglia.

Il cambio dell’ora, legato a quello stagionale, porta anche ad una maggiore irritabilità, senso di spossatezza, ad un rallentamento della digestione e provoca in alcuni soggetti persino la nausea.

Perché è necessario passare dall’ora legale a quella solare?

Le motivazioni riguardano il risparmio energetico per la salvaguardia del nostro pianeta. Cioè, così facendo, si riesce ad ottimizzare l’utilizzo dell’energia solare, consumando meno energia elettrica.

risparmio energetico

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/terra-planet-continenti-luce-pera-2581631/

Quando avviene il cambio dell’ora

Lo spostamento delle lancette dell’orologio avviene precisamente alle 3 di notte, che diventano le 2; andando indietro di un’ora.

Trattandosi soltanto di un’ora, gli effetti collaterali del passaggio all’ora solare tendono a risolversi nell’arco di pochi giorni.

Insomma dobbiamo iniziare a pensare che presto il freddo busserà alle nostre porte e dovremo trascorrere la maggior parte del tempo in casa al caldo; per evitare di ammalarci.  Ma la stagione invernale ci regala anche tantissime opportunità. Per poterle cogliere è necessario preparare al meglio il nostro organismo, mangiando prodotti stagionali sempre freschi e migliorando così le difese naturali del nostro corpo.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/l-undicesima-ora-tempo-di-ripensare-2117015/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/orologio-lancette-dell-orologio-384646/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/terra-planet-continenti-luce-pera-2581631/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

1 Comment

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina