Primi piatti Prodotti stagionali Ricette

La farina di farro si unisce alle patate viola per creare gnocchi golosi

gnocchi di patate viola
Scritto da ifmadmin

Gli gnocchi di patate viola e farina di farro sono un primo piatto bello da vedere e ottimo da gustare. Il loro colore mette allegria in tavola.

I sapori dell’autunno emergono con gli gnocchi di patate viola e farina di farro: un primo piatto goloso e saporito, adatto a tutta la famiglia.

patate viola

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/fiordifruttadacoccioliluigi/

Proprio come quelle gialle, più conosciute ed utilizzate, le patate viola fanno parte della famiglia delle Solanacee e sono tipiche della stagione autunnale. Originarie delle Ande peruviane, questi tuberi sono conosciuti sin dall’antichità. La loro consistenza è molto farinosa, per questo motivo sono molto adatte alla preparazione degli gnocchi.

La ricetta degli gnocchi di patate viola e farina di farro

Gli gnocchi di patate viola e farina di farro non sono difficili da preparare ma richiedono una buona manualità.

Sono ottimi conditi con burro, salvia e parmigiano grattugiato a volontà. A seconda dei gusti, però, possono essere accompagnati anche da una salsa a base di formaggi come il gorgonzola; o ancora con granella di pistacchi o mandorle.

Ricordiamo sempre che la fantasia in cucina rende i piatti più gustosi e saporiti.

Ingredienti

  • 500 g di patate viola
  • 100 g di farina di farro biologica
  • 80 g di farina tipo 00
  • 2 uova intere
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • pepe a piacere

Chi è intollerante al glutine può non usare la farina tipo 00 ed utilizzare soltanto quella di farro. Il sapore sarà leggermente più intenso; ma comunque gradevole al palato.

Procedimento

Innanzitutto è necessario lavare e mondare dalla buccia le patate. Dopo di che le cuociamo a vapore per una ventina di minuti. In questo modo priviamo le patate dell’acqua in eccesso e gli gnocchi avranno una consistenza più corposa.

Una volta cotte, schiacciamo le patate viola con l’ausilio dello schiacciapatate e le disponiamo a fontana su di una spianatoia leggermente infarinata. Aggiungiamo il sale, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, una grattata di pepe, le uova e le farine.

farina di farro

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cereali-grano-grani-farro-1405348/

Non resta ora che impastare il composto, fino ad ottenere una palla omogenea ed elastica.

Formiamo dei “serpentelli” di impasto e creiamo così i nostri gnocchi, il più possibile della stessa misura, in modo che poi la cottura risulti uniforme.

Con i rebbi di una forchetta diamo la forma caratteristica alla nostra creazione e siamo così pronti per passare allo step successivo: la cottura.

gnocchi viola crudi

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pastafrescacassalinogiuseppepietraligure/

In una pentola di medie dimensioni portiamo a bollore l’acqua. Saliamo con sale grosso e poniamo gli gnocchi. Questa fase è molto delicata perché rischiamo di danneggiare completamente il nostro lavoro se non facciamo attenzione a scolare immediatamente gli gnocchi appena risalgono in superficie.

Gli gnocchi di patate viola e farina di farro sono pronti per essere conditi a piacere e gustati da tutta la famiglia!

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Dolcissima.Stefy/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/fiordifruttadacoccioliluigi/

FONTE FOTO:https://pixabay.com/it/cereali-grano-grani-farro-1405348/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pastafrescacassalinogiuseppepietraligure/

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina