Consigli e piccoli trucchi Dolci e dessert Ricette Ricette veloci e pratiche

Crema di mele: lo spezza fame ideale per mantenersi in forma

crema di mele
Scritto da ifmadmin

La crema di mele è uno sfizioso fine pasto e un delicato spuntino, adatto a tutti; da gustare tiepido nelle fresche giornate d’autunno.

La crema di mele può essere gustata sia tiepida che fredda, regalando a chi la assapora proprietà nutrizionali importanti, per mantenersi in salute; specialmente con l’arrivo dell’autunno e il calo delle difese immunitarie.

mele appena raccolte

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/mele-frutta-collezione-caduta-1681978/

La ricetta della crema di mele

La ricetta è di semplice realizzazione e veloce da produrre. Gli ingredienti che la compongono sono genuini e spesso presenti nelle dispense di ciascuno.

Ingredienti

  • 3 mele della qualità preferita ( personalmente preferisco le mele Golden)
  • 1 tazza di acqua
  • 3 cucchiaini di malto di riso 
  • 3 cucchiaini di maizena
  • scorza grattugiata di un limone non trattato e ben lavato

Il malto di riso conferisce un sapore particolare alla crema di mele. Però, chi lo desidera può usare lo sciroppo di agave, anch’esso molto buono; oppure il miele, o ancora lo zucchero, meglio se di canna e integrale.

miele

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/miele-sweet-sciroppo-organici-1006972/

Anche la maizena (amido di mais), priva di glutine e quindi perfetta se si cucina per persone che soffrono di intolleranze o allergie a questa sostanza proteica, può essere sostituita con l’amido di riso o di frumento.

Procedimento

Per prima cosa è necessario lavare e sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a fette sottili.

In un pentolino di medie dimensioni versiamo una tazza di acqua e portiamo a bollore a fuoco sostenuto.

Aggiungiamo il malto di riso, o un suo sostituto a piacere, e mescoliamo fino a completo scioglimento. Aggiungiamo ora le mele tagliate sottilmente e lasciamo cuocere a fuoco basso e con coperchio per una ventina di minuti.

In una tazzina da caffè, contenente uno o due cucchiai circa di acqua tiepida sciogliamo la maizena; evitando la formazione di grumi. Aggiungiamo ora la scorza di limone grattugiata e l’amido di mais fatto sciogliere a parte. 

A questo punto, raggiunta la cottura delle mele, è necessario lavorare energicamente il composto con una frusta, in modo da incorporare aria e far evaporare l’ultima parte di liquido in eccesso.

crema di mele e cannella

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/NutriAmo/?tn-str=k*F

La crema di mele è pronta! Per servirla si può suddividere in coppette mono dose colorate. Un tocco in più è dato da una leggera spolverata di cannella, che conferisce un sapore speziato e aiuta a combattere i primi raffreddori, tipici della stagione autunnale.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/salsa-di-mele-chunky-ciotola-cibo-544676/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/mele-frutta-collezione-caduta-1681978/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/miele-sweet-sciroppo-organici-1006972/

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/NutriAmo/?tn-str=k*F

Notizie sull'autore

ifmadmin

Biologa, assistente all'infanzia, studiosa di nutrizione e mamma golosa.

Amo definirmi un miscuglio eterogeneo: versatile, sportiva e amante del buon cibo; sempre pronta a modificare le mie abitudini per vivere al passo con i tempi, seguendo le esigenze della mia stupenda famiglia.

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere utili consigli, ed un regalo speciale!

farina